Percorso:

Fonte:  CORRIERE DI MAREMMA

02 luglio 2015

Rubrica: Sanità


Desideri: "Non verranno ridotti i servizi"


GROSSETO  Le considerazioni di Enrico Desideri (finora direttore generale della Asl 8 di Arezzo) commissario delle aziende afferenti all'Area vasta sud-est (Asl 7 di Siena, 8 di Arezzo, 9 di Grosseto). "I cambiamenti che si prospettano non devono allarmare i cittadini - ha dichiarato Desideri - poiché non ridurremo i servizi in essere. La sfida è grande ma non si vincerà accorpando e riducendo i servizi, sia perché queste politiche non rientrano nelle linee di indirizzo regionale, sia perché la nostra Area vasta ha una logistica ed una dimensione che non lo rendono neppure pensabile. Così come non sono previste chiusure dei piccoli ospedali. Naturalmente, dovremo cercare di reinterpretare strategie e ruoli delle piccole strutture per adeguarle meglio ai contesti di riferimento, evitando il più possibile sprechi e duplicazioni, che pure sono presenti.

Desideri intende portare avanti la futura gestione, precisando che intende farlo insieme ai sindaci e ai professionisti delle Aziende, in modo da dare solidità e certezze ai percorsi diagnostici e terapeutici, in particolare quelli di raccordo fra ospedale e territorio. "Questi percorsi - sottolinea - non possono essere affidati al buon cuore o alla disponibilità dei singoli professionisti. Vanno codificati, contestualizzati e personalizzati, offrendo sia in ambito territoriale, vedi le Case della salute, sia in ambito ospedaliero, strumenti tecnologici, informatici e di telemedicina in grado di assicurare il raccordo fra i clinici, la presa in carico nelle 24 ore e, soprattutto, equità di accesso a tutti i cittadini, siano essi residenti ad Arezzo, Siena o Grosseto.

Per le prossime settimane - conclude Desideri - ho già fissato i primi incontri con i presidenti delle Conferenze dei sindaci, gli Uffici di direzione delle Aziende sanitarie e lavorerò in continuo raccordo con i vicecommissari, che naturalmente costituiranno ognuno l'interlocutore di riferimento dei rispettivi territori".


 
 

Provincia di Grosseto
Piazza Dante Alighieri, 35 - 58100 Grosseto (GR) - Italy | Telefono (+39) 0564 48 41 11 - Fax (+39) 0564 22 385
Posta elettronica certificata: provincia.grosseto(at)postacert.toscana(punto)it - Sito internet: www.provincia.grosseto.it
Codice fiscale 80000030538